nutriscuola

consulenze online

​conferenze 

lavora con noi

servizi a pagamento

formazione a distanza

 

FORMAZIONE ALL'APPRENDIMENTO PER LO SVILUPPO PERSONALE E PROFESSIONALE

cookie policy

LPS aziende

glossario

ReteItalia

inviti

piattaforma e-learning

 

LPS TRAINING

metodo di formazione lps training
161-1612489_corporate-woman-png-business-woman-png-transparent-png-removebg-preview

Distributore Ufficiale LPS Training 

Novi Orbis Srls - Sede legale: Milano 

Piazza IV Novembre 4, cap 20124 - MM Stazione FS

P.IVA 11463490968 - CCIAA MI 90266  -  REA 2604702   

Direzione: info@lpstraining.it

 

pagamento-sicuro
859fb2fa-08b5-4083-a8ef-2fd05acf97c8
lps trainin anniversario 2002-2022
reteitalia
download.jpeg
e-learning lps training human research

BENVENUTI SUL SITO UFFICIALE 


facebook
instagram
whatsapp
messenger
kisspng-book-reading-opened-books-5aa11deb964f00.9201300115205083956157-removebg-preview

Entra nella formazione pratica per tutti!

Partner ufficiale

 

​Il metodo LPS TRAINING© è depositato e tutelato con copyright  in 164 PAESI del mondo

Bene, da questo momento stai per iniziare il CORSO BASE del metodo LPS TRAINING.

 

 

ECCO COSA E' IMPORTANTE SAPERE...

 

 

CORSO DI 4 ORE anzichè di 8 ORE

Tutti, ma proprio tutti i nostri corsi sono strutturati per un apprendimento logico e hanno una durata di massimo 4 ore.

Il motivo è essenzialmente pratico!

Il cervello ha una capacità di gestione delle informazioni per un tempo breve, anche se l'apprendimento è sviluppato in forma dinamica. 

 

 

ESPOSIZIONE IN AULA

Durante i nostri corsi di formazione, chiamati moduli con la sigla M seguiti da un numero, vengono utilizzate tecniche miste per l'apprendimento: musica, lavagna a fogli mobili, slide o sessioni semplicemente orali dove occorre appuntarsi le cose (questo viene fatto per capire il livello di filtraggio delle informazioni e quanto siamo in grado di riassumere quanto il tutor, formatore d'aula, sta spiegando).

 

 

AZIONE DINAMICA

Tutti i nostri corsi sono fatti per non annoiare, anzi... Aspetti di comunicazione teatrale e continue interazioni con i partecipanti, creano i presupposti per un perfetto apprendimento perchè la regola è: 

 

"io ti faccio vedere come fare, tu fai, ti metto in crisi e poi troviamo insieme la soluzione".

 

 

LA GIORNATA FORMATIVA

Essendo di 4 ore, può essere svolta la mattina dalle 09.00 alle 13.00 o il pomeriggio dalle 14.00 alle 18.00, questo a seconda della data e struttura del corso stesso.

Per ogni corso è prevista una pausa di 15 minuti per gustarsi un buon caffè o qualche biscottino.  

 

 

PROGRAMMA FORMATIVO

Tra un corso e l'altro, può trascorrere un periodo variabile tra 10 e 30 giorni; questo perchè durante il periodo stesso il partecipante ha modo di mettere in pratica ciò che ha appreso in aula e confrontarsi con la nostra assistenza per vedere il livello di cescita. 

NESSUN OBBLIGO E NESSUN CONTRATTO

Per arrivare sino al 4° Livello di formazione LPS Training, e padroneggiare tutte le tecniche inserite nel programma, ci vuole abbastanza tempo; qualcuno in un anno conclude, altri in quattro anni, e questo perchè ogniuno può scegliere i corsi in base alle proprie tempistiche e disponibilità.

Ma se si decidesse di fare solo un corso e poi non continuare? Ci dispiacerebbe, ma è possibile. Infatti non ci sono obblighi o contratti che possano legare LPS TRAINING al partecipante, proprio perchè lui stesso può valutare e scegliere se questo è un programma adatto a lui o meno. Quindi...nessun problema. 

 

Adesso non ci rimane altro che partire con il 1° Modulo del CORSO BASE di LPS TRAINING, che dici?

4 ore lps training

CORSO BASE  - LPS TRAINING - M1 

metodo di formazione lps training

costo 85 Euro

pexels-pixabay-265076.jpeg

Il CORSO BASE come dice la parola stessa, è l'approccio alla formazione LPS TRAINING. 

 

Questo corso è composto da due parti: la 1^ è questa di 4 ore, e con la 2^ parte anch'essa di 4 ore, si conclude il PERCORSO BASE che ti consente di conoscere LE BASI.

E' molto importante sapere che, già alla conclusione di questa 1^ parte di sole 4 ore, sarai già in grado di METTERE IN PRATICA ciò che avrai appreso! Se sarai rimasta/o contento, potrai dunque passare alla 2^ parte.

 

 

Sarà sicuramente una bella sorpresa, vedrai...

leonardo-da-vinci-graphic-art-8rg3etmhze09kzu2-8rg3etmhze09kzu2-removebg-preview

Tr

 

 

Sin dall'infanzia apprendiamo dei concetti che rimarranno nella nostra mente e ci aiuteranno a formare la nostra personalità.

 

Con LPS Training, apprenderai un modello di analisi che ti seguirà per tutto il tuo apprendimento.

 

Per rendere ancora più chiaro il concetto, sarebbe come se tu apprendessi i pincipi dell'aritmetica e dell'insiemistica, elementi fondanti per lo studio della matematica e dei numeri complessi.

 

Potrai iniziare a capire il linguaggio e farlo tuo in poche ore di formazione, senza difficoltà ma, anzi, con grande divertimento.

 

 

SOLO CONCRETEZZA! 

 

 

Certo, questo corso di base, come del resto il 1° e il 2° livello, sono da intendersi davvero molto pratici. 

 

Non ti aspettare quindi "l'insegnante che spiega alla lavagna", piuttosto un tutor che ti dimostra quello che ti sta dicendo.

IL BILANCIAMENTO BASICO

 

Il Bilanciamento Basico è da considerarsi una tecnica di base tra le prime utilizzate per comprendere il metodo LPS TRAINING.
Si tratta infatti di una "tecnica fluida" di analisi molto potente e rapida che ci consente di capire e analizzare il comportamento e il pensiero nostro e dei nostri interlocutori in TEMPO REALE. 
Il Bilanciamento identifica e monitora alcune aree del comportamento e ci consente di capire come e in che modo possiamo migliorare di molto i nostri risultati, sia personali che professionali.

 

 

metodo lps training

IL BILANCIAMENTO

corso del bilanciamento con il metodo lps training

audio

Questa tecnica che oramai da quasi trent'anni, ha subito nel tempo piccole ma fondamentali modifiche, è oggi  "il fiore all'occhiello" dell'analisi di LPS TRAINING.

E' davvero pratica, di forte impatto e di immediata attivazione.

La nostra esperienza ci fa affermare che è molto, ma molto difficile che tu possa non trovare benefici. 

 

All'interno del BILANCIAMENTO, esistono quelle che sono chiamate LEVE. Sono dieci.

 

Un corretto apprendimento di questa tecnica, sarà fondamentale per il proseguio nella formazione LPS TRAINING in quanto è da considerarsi una ESPANSIONE ORIZZONTALE, cioè questa espansione è come se fosse il basamento della tua casa sulla quale potrai costruire il tuo apprendimento alzando tutti i piani che vorrai della tua abitazione! 

​Come vedi, il BILANCIAMENTO si suddivide in 4 gruppi: A, B, C e D.

 

Imparerai ad usare un gruppo alla volta, per poi approfondire ed unire anche gli altri gruppi. 

 

corso di bilanciamento lps training
metodo di formazione lps training
metodo lps training

 

Cosa significa la parola LEVA?

 

La LEVA racchiude il senso del concetto stesso: ad esempio la Leva 1 indica che una parola detta, un comportamento, un testo scritto ha al suo interno, proprio quella leva del bilanciamento.

 

Come dicevo prima ogni cosa viene classificata all'interno delle LEVE e poi queste leve agendo insieme alle altre costruiscono un significato vero o subliminale del suo contenuto. Se riusciamo a analizzare le leve, possiamo comprendere IN TEMPO REALE durante la comunicazione cosa ci vogliono dire e noi possiamo costruire la risposta e viceversa.

 

audio

 

 

 

Secondo la metodologia LPS TRAINING, l’individuo vive, lavora, partecipa a gruppi sociali, professionali, diventa soggetto attivo solo ed esclusivamente attraverso la “navigazione” dentro aree di informazione dette LEVE.

 

Le Leve sono da intendersi come strade obbligate che percorriamo, sia in termini consapevoli che inconsapevoli e che incontriamo ogni giorno della nostra vita.

Nel processo di Bilanciamento, le leve sono sempre indicate con la lettera maiuscola L, e a fianco viene indicato il gruppo di  appartenenza che va da 1 a 10.

 

Nei processi mentali viene applicato il Bilanciamento per offrirci alcuni dati per la comprensione del linguaggio del nostro interlocutore. Riusciamo attraverso esercitazioni e studio, ad arrivare a capire la comunicazione subliminale e diretta di colui che sta interloquendo con noi, riusciamo a coglierne gli aspetti più pratici, possiamo arrivare alla sorgente dell’informazione il tutto con l’applicazione del modello di Bilanciamento.

 

Ogni pensiero, azione creata, diffusa e gestita è frutto della “strada percorsa”, detta anche TRIAL, che inevitabilmente ci spinge a relazionarci con gli altri e con noi stessi secondo le esigenze o i desideri che abbiamo e che dobbiamo affrontare.

 

Le Leve del BILANCIAMENTO BASICO sono 10 e vengono considerate FONDAMENTALI nei processi sistemici, dalle quali non si può prescindere per ogni analisi di processo.

Le 10 leve del Bilanciamento Basico sono: L1, L2, L3, L4, L5, L6, L7, L8, L9, L10.

 

Per capire meglio, in qualsiasi momento della nostra giornata, noi parliamo e quando lo facciamo tocchiamo in modo consapevole o inconsapevole quelle che sono definite appunto le LEVE.

 

SPIEGAZIONE DELLE LEVE DEL BILANCIAMENTO

 

 

L1 - BISOGNO

Questa fase rientra in ciò che decidiamo, in forma volontaria o involontaria, di rendere attuabile in un tempo e in una scadenza misurabile. E' lo stato in cui ci troviamo molto spesso durante la giornata e può dipendere dalle nostre scelte o da quelle altrui. Lo stato di bisogno si rappresenta almento 25 volte in un giorno sino ad arrivare a casi estremi anche oltre le 200 volte. Come possiamo capire in che modo intervenire senza crearci disagio o blocco?

 

L2 - DESIDERIO

E' uno degli stati che perseguiamo per l'intera nostra vita: il benessere. Questa leva ci fa "leggere" con esattezza come alimentare, sviluppare e rendere produttivo lo stato di desiderio che è intrinseco nell'identità umana.

 

L3 - PERSONALE

Quante cose facciamo per nostra volontà o per volontà di altri? Esploreremo quest'area che determina il nostro linguaggio, comportamento e visione delle cose.

 

L4 - IMPERSONALE

Non riguarda direttamente noi stessi, ma è strettamente correlata. Significa che parliamo di una cosa che non ci appartiene in quanto impersonale, ma che può diventare il filo conduttore nelle nostre relazioni sociali, nel nostro lavoro.

 

L5 - RAZIONALE 

La capacità di cogliere quegli aspetti che hanno una costruzione di pensiero e che determinano la volontà personale di ragionamento.

 

L6 - EMOZIONALE

Le emozioni sono il bello della vita! Spesso un'emozione è in grado di generare stati d'animo ma soprattutto pensieri che possono a loro volta determinare le nostre scelte, spesso impulsive, destrutturate. Questa leva agisce in quell'area chiara e scura del nostro modello di pensiero, declinandolo successivamente in azione diretta o indiretta. 

 

L7 – ESPLORAZIONE

Rientra nelle informazioni nuove e si riferisce a ciò che non conosciamo. Definita anche area esplorativa, in quest’area si analizza un nuovo elemento che entra a far parte della nostra conoscenza. Quando riceviamo una informazione nuova, siamo di fronte a ciò che non conoscevamo in precedenza o che non avevamo criteri di valutazione tali da poterci mettere nelle condizioni di paragonare le informazioni già in nostro possesso.

 

L8 – OPPORTUNITA’/ DANARO

La nostra vita ci riserva continue opportunità, la differenza tra le persone, e nel valutare o meno il senso dell’accadimento stesso della cosa. Si riferisce all’area dell’ottenimento. In particolare tutto ciò che ci porta, in funzione di una azione, un beneficio. L8 si riferisce al “vantaggio” di causa-effetto che ne traiamo relativo all’interazione prodotta con noi stessi e con gli altri. Alla vendita o all’acquisto di un bene/servizio. L8 è strettamente legato al potere di scambio tra gli individui, potere che consente di ricevere un controvalore che può essere monetario o simbolico, Lucro, Profitto, Guadagno, Tornaconto, Sconto, Vantaggio economico in termini generali. 

Es. Quando si sviluppa uno scambio o una azione che determina l’identificazione simbolica. In particolare si colloca in quella fase di interscambio tra un dare e avere. Se acquistiamo un prodotto o un servizio, paghiamo in generale qualcosa a fronte dell’ottenimento di un servizio.

 

L9 – CUORE

Legame affettivo. Il legame che abbiamo instaurato con le persone, le cose, tutto ciò che ci crea uno stato di ricordo legato al benessere. Quando si parla di L9, si intende qualsiasi relazione dettata dal ricordo, dallo stato attuale e momentaneo che possa creare ”legami” verso noi stessi e verso gli altri o le cose alle quali correliamo questo valore. Crea un senso di appartenenza al quale siamo legati secondo diversi livelli di relazione. Affetto, Amore, Passione, Sentimento, Legame, Empatia. L9 è riferibile non solamente agli esseri umani.

Es. Affetto verso una persona, un animale, un luogo, una forma, una dimensione e più in generale dove la parte emozionale prende il sopravvento.

 

L10 - SICUREZZA

Questa è l’area della nostra sicurezza: sicurezza, personale, affidabilità, robustezza, solidità, etc .. Qui troviamo ciò che ci rende tranquilli, il nostro porto tranquillo per eccellenza.

Es. Quando procediamo all’acquisto di qualcosa, di un idea o di altro, utilizziamo spesso il concetto della sicurezza personale (un televisore di marca a noi conosciuta e migliore di un semplice televisore).

A CHI E' INDIRIZZATO QUESTO CORSO?

 

Questo corso è indirizzato a chiunque svolga una normale forma di comunicazione, sia in ambito personale che professionale.

 

 

COSA POSSO FARE O OTTENERE DA QUESTO CORSO?

 

Questo corso è in grado di velocizzare i tuoi ragionamenti e di metterti nelle condizioni di affrontare le questioni e i dibattiti con maggior attenzione. Con la tecnica del Bilanciamento, non immagini nemmeno quanto potrà tornarti utile. Potrai utilizzarla mentalmente (ti insegneremo come fare, non è difficile) durante una trattativa, una normale intelocuzione, avrai immediatamente il riscontro che sarà senza dubbio, positivo.

Ti diamo strumenti potenti già in questo corso base ed è come se imparassi un nuovo linguaggio.
Molti ci chiedono se è obbligatorio fare i corsi successivi, cioè il 1° livello e il 2° livello: possiamo già dirti di no! Riceverai subito gli strumenti adeguati per migliorare il tuo livello di comunicazione, sia tu un Master PNL che docente di ri-programmazione o mentalista. Potrai adeguare questo linguaggio alla tua formazione senza doverlo sostituire. Non è straordinario? 

 

 

 

Tipologia dei partecipanti:

 

 


 

 

 

Questo corso è:

 

 


 


Durata corso: 4 ore

Partecipanti previsti: 20 max

Materiale didattico fornito: si

Coffe break: incluso

Attestato di frequenza: si

Formatore delegato: autorizzato LPS

 


 

​La registrazione dei partecipanti avviene 10 minuti prima dell'inizio del corso.

​Per ulteriori informazioni puoi contattare direttamente la nostra segreteria: info@lpstraining.it

Ultimato questo corso si accede al modulo M2  concludendo il livello BASE

lps logical processing system del metodo lps training
4 ore lps training
metodo di formazione lps training

CORSO BASE - LPS TRAINING - M2

costo 85 Euro

 


Una volta che abbiamo acquisito nel corso precedente le BASI del BILANCIAMENTO e abbiamo già messo in pratica le tecniche, possiamo ulteriormente approfondirre e vedere gli altri aspetti importanti da conoscere. 

 

IL BILANCIAMENTO A, B

corso di formazione lps training

audio

Esempio BILANCIAMENTO BASICO 

utilizzando il fattore A e B

 

In questo caso, inizierò a farti vedere cosa succede se applichiamo il BILANCIAMENTO, solo il gruppo A e B ad una semplice frase (che può essere anche verbale e non necessariamente scritta).

 

Esempio: 

 

"martedì devo ritirare la macchina di mia sorella dal meccanico perchè gli serve per andare al lavoro. La mia macchina la porterò giovedì per un controllo generale perchè mi sembra di sentire un rumorino sospetto: l'anno prossimo devo cambiarla e la prenderò familiare, cosi posso portare tutta la famiglia e il cane."

 

Analisi della frase:

 

martedì devo ritirare la macchina (L3 - personale)

di mia sorella (L4- impersonale) 

dal meccanico perchè gli serve per andare al lavoro (L1 - bisogno)

La mia macchina (L3 - personale)

la porterò giovedì per un controllo generale perchè mi sembra di sentire un rumorino sospetto: l'anno prossimo devo cambiarla (L3 - personale)

e la prenderò familiare, cosi posso portare tutta la famiglia e il cane (L4 - impersonale).

 

 

Quante leve sono presenti in questa frase?

 

(L1- bisogno)

(L3 - personale) è presente 3 volte

(L4 - impersonale) è presente 2 volte

metodo lps training

audio

ADESSO POSSIAMO IDENTIFICARE LA LEVA PRINCIPALE

(L3 - personale)

metodo lps training

IL BILANCIAMENTO C

i modelli di comunicazione del metodo lps training

Esempio BILANCIAMENTO BASICO 

utilizzando il fattore C

 

 

Adesso ti faccio lo stesso esempio con questo gruppo, cioè il gruppo C utilizzando le leve 5 e 6, senza cambiare la frase precedente.

 

In questo modo, potrai vedere la costruzione man mano che proseguiamo nella costruzione del Bilanciamento con tutte le leve!

 

 

Esempio: 

 

"martedì devo ritirare la macchina di mia sorella dal meccanico perchè le serve per andare al lavoro. La mia macchina la porterò giovedì per un controllo generale perchè mi sembra di sentire un rumorino sospetto: l'anno prossimo devo cambiarla e la prenderò familiare, cosi posso portare tutta la famiglia e il cane."

 

Analisi della frase:

 

martedì devo ritirare la macchina di mia sorella dal meccanico perchè le serve per andare al lavoro (L5 - razionale).

La mia macchina la porterò giovedì per un controllo generale (L5 - razionale)

perchè mi sembra di sentire un rumorino sospetto: (L5 - razionale)

l'anno prossimo devo cambiarla e la prenderò familiare, cosi posso portare tutta la famiglia e il cane (L6 - emozionale).

 

 

Quante leve sono presenti in questa frase?

 

​(L5 -razionale) è presente 3 volte

(L6 - emozionale) è presente solo 1 volta

 

ADESSO POSSIAMO IDENTIFICARE LA LEVA PRINCIPALE

(L5 - razionale)

metodo lps training

IL BILANCIAMENTO D

Esempio BILANCIAMENTO BASICO utilizzando il fattore D

corso di comunicazione lps training

Esempio BILANCIAMENTO BASICO

utilizzando il fattore D

 

Bene, siamo arrivati alla fine del BILANCIAMENTO.

Adesso inseriremo le ultime leve L7, L8, L9, L10 e concluderemo la prima analisi del BILANCIAMENTO.

 

Esempio: 

 

"martedì devo ritirare la macchina di mia sorella dal meccanico perchè le serve per andare al lavoro. La mia macchina la porterò giovedì per un controllo generale perchè mi sembra di sentire un rumorino sospetto: l'anno prossimo devo cambiarla e la prenderò familiare, cosi posso portare tutta la famiglia e il cane."

 

Analisi della frase:

 

martedì devo ritirare la macchina di mia sorella dal meccanico perchè le serve per andare al lavoro (L 10 - sicurezza).

La mia macchina la porterò giovedì (L7 - esplorazione)

per un controllo generale perchè mi sembra di sentire un rumorino sospetto: (L 10 - sicurezza). l'anno prossimo devo cambiarla e la prenderò familiare, cosi posso portare tutta la famiglia e il cane (L9 - cuore) .

 

 

Quante leve sono presenti in questa frase?

 

(L7 -esplorazione) è presente1 volta

(L9 - cuore) è presente solo 1 volta

(L10 - sicurezza) è presente 2 volte

ADESSO POSSIAMO IDENTIFICARE LA LEVA PRINCIPALE

(L10 - sicurezza)

lps logical processing system del metodo lps training

Ottimo! 

Fino ad ora abbiamo visto insieme come sono suddivisi i gruppi del BILANCIAMENTO, cioè nel gruppo A, B, C e D.

Abbiamo anche visto come applicare i singoli gruppi delle LEVE nella stessa frase.

Adesso ti riporto quello che è emerso da ogni singola analisi, proprio qui sotto.

metodo di formazione lps training
lps training e la formazione logica

ECCO IL RISULTATO FINALE DELLA FRASE:

(L3 - personale)

(L5 - razionale)

(L10 - sicurezza)

La leva della sicurezza RAFFORZA ancora di più la leva razionale: in particolare quando afferma di dover portare la macchina dal meccanico per un "rumore sospetto". 

Il ragionamento si basa sul fatto che serva per il lavoro e che necessita di un controllo dal meccanico. Tutto questo finalizzato al lavoro.

Questa frase identifica in modo diretto che il soggetto interessato è colui che pronuncia, in questo caso che scrive, la frase. Non è importante quindi la sorella e la sua macchina.

 

Riproponiamo la frase per meglio capire l'analisi:  

 

"martedì devo ritirare la macchina di mia sorella dal meccanico perchè le serve per andare al lavoro. La mia macchina la porterò giovedì per un controllo generale perchè mi sembra di sentire un rumorino sospetto: l'anno prossimo devo cambiarla e la prenderò familiare, cosi posso portare tutta la famiglia e il cane."

lps training e la formazione logica

Ha iniziato la frase parlando della sorella e del fatto che dovrà portare la sua macchina dal meccanico. Subito dopo continua il discorso spostando l'asse della conversazione su di se e afferma che dovrà portarcela anche lui e subito dopo elenca una serie di condizioni, tra le quali:

1. Controllo generale

2. Rumorino sospetto

3. La cambierà l'anno prossimo

 

Emerge quindi la sua insicurezza circa la macchina.. il resto cade in secondo piano!

 

In questo caso se volessimo rispondere a quanto da lui detto, dovremo far riferimento alle leve che lui ha toccato nel discorso:

 

1. Parleremo di sua sorella? No

2. Parleremo di come si chiama sua sorella? No

3. Parleremo di che razza sia il suo cane? No

4. Parleremo di dove sia il meccanico o se sia autorizzato? No

 

Il discorso evidenzia in modo logico che il centro del discorso è la macchina, la sua macchina! Ecco, parleremo della sua macchina.

Parleremo della sua macchina perchè andremo a creare un filo conduttore sul ragionamento logico che è nel suo inconscio, quello razionale. In questo modo daremo inizio al "piano di conversazione strutturale", cioè un modello di analisi delle parole in grado di metterci in continua frequenza con il nostro interlocutore, sia che si utilizzi per affari che per una semplice conversazione tra amici e parteti.

 

 

formazione logica di lps training

Hai visto bene il bilanciamento e l'analisi scritta?

Bene, questo potrai arrivare a farlo mentalmente e IN TEMPO REALE!

 

Ti abbiamo fatto vedere per iscritto come funziona ma tu non dovrai farlo perchè apprenderai come utilizzarla nel tuo quotidiano semplicemente parlando e ascoltando.

 

 

metodo di formazione lpstraining

audio

 

Certo, hai letto bene!

 

Lo scopo di questo corso è proprio quello di farti apprendere la tecnica del BILANCIAMENTO che ti servirà per analizzare testi scritti, pubblicità, lettere e e-mail, ma soprattutto lavorare sull'interpretazione della parola e del comportamento.

 

Questa tecnica è largamente utilizzata da professionisti che operano nel mondo commerciale (agenti di commercio, dirigenti, manager, addetti al backoffice, funzionari,etc..) e anche nei settori diversi quali medici ospedalieri, studi di comunicazione e marketin, press agent, cosmesi e più in generale laddove sia necessaria la comunicazione sociale.

 

 

A CHI E' INDIRIZZATO QUESTO CORSO?

 

Questo corso è indirizzato a chiunque svolga una normale forma di comunicazione, sia in ambito personale professionale.

 

 

COSA POSSO FARE O OTTENERE DA QUESTO CORSO?

 

Adesso abbiamo appreso le BASI del BILANCIAMENTO. Questo è molto importante in quanto ci consentirà di costruire la base di un miglior livello di apprendimento per il futuro.

 

Dopo aver concluso questo modulo, potrai renderti personalomnete conto di quanto sia bello ed efficace applicare questa tecnica nella vita professionale e sociale di tutti i giorni.

​Ti ricordiamo che per avere risultati soddisfacenti è importante applicare il Bilanciamento almeno un ora al giorno, magari con i tuoi amici o parenti e cercare di capire quanto e come tu debba eventualmente approfondire con i nostri supporti in DAD. 

 

 

 

Tipologia dei partecipanti:

 

 


 

 

 

Questo corso è:

 

 


 


Durata corso: 4 ore

Partecipanti previsti: 20 max

Materiale didattico fornito: si

Coffe break: incluso

Attestato di frequenza: si

Formatore delegato: autorizzato LPS

 


 

​La registrazione dei partecipanti avviene 10 minuti prima dell'inizio del corso.

​Per ulteriori informazioni puoi contattare direttamente la nostra segreteria: info@lpstraining.it

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder