corsi aziende

corsi & conferenze

 ◄◄  ◄  ►►  ► 
November 2017
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Flash Moment

  • ggggggggggggggg
    ddddddd ddddddffdf dfdfd

ITP Social

Share this post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

visitors



 

Ordinamento deontologico e carta dei valori

 

- CDV - LPS TRAINING HUMAN RESEARCH ©

 

Questo documento è stato redatto dallo Staff al fine di ordinare e tutelare il lavoro dei formatori LPS e dei clienti che ne richiedano la loro professionalità.

Ogni Formatore CERTIFICATO accetta e sottoscrive la CDV, accettandone le indicazioni in essa contemplate, garantendo ai propri clienti, una costante ed elevata qualità degli standard formativi richiesti. 


 

 Carta dei Valori - CDV 

LPS TRAINING HUMAN RESEARCH © ha il compito di fornire strumenti formativi concreti ed adeguati che hanno la finalità di essere un elemento di crescita individuale per la persona nell’ambito dello sviluppo culturale e professionale nel proprio contesto di azione. La formazione LPS TRAINING significa educare, rendere edotti e acquisire le giuste informazioni affinchè avvenga in modo spontaneo la crescita delle qualità.

 

1.1 il comportamento DELLA CARTA DEI VALORI CDV- LPS TRAINING HUMAN RESEARCH ©

Il socio LPS TRAINING HUMAN RESEARCH ©  e i collaboratori che prestano la propria conoscenza professionale ed umana finalizzata alla formazione dichiarano assoluta fedeltà agli scopi LPS TRAINING HUMAN RESEARCH ©, nel pieno rispetto delle regole e dei dettami previsti ed approvati. In particolare formatore si impegna ad esercitare la professione in conformità con le leggi dello Stato e nel rispetto della Carta dei Valori e dei Comportamenti qui di seguito riportati.

 

1.2 TRASPARENZA E INDIPENDENZA

Il  formatore LPS TRAINING HUMAN RESEARCH © , è in grado di essere al di sopra delle parti in ogni condizione e circostanza, evitando comportamenti e azioni che possano avvantaggiare taluni piuttosto che altri, sia negli esiti dei programmi formativi, nei rapporti con i soci, tra i committenti e più in generale è tenuto ad avere un comportamento trasparente, sia ideologico che metodologico, evitando in ogni modo di fare azioni di favoritismo che possano metter in cattiva luce l’intero oltre che il proprio operato, operato di LPS TRAINING HUMAN RESEARCH © .

 

1.3 COMPETENZA ESPERIENZIALE E PROFESSIONALE

Il formatore LPS TRAINING HUMAN RESEARCH © deve possedere una competenza adeguata all’argomentazione e alla formazione somministrata, oltre che possedere una corretta capacità di analisi e gestione di tutto il processo formativo al quale è chiamato a svolgere. Ha il dovere di essere costantemente aggiornato in merito alle proprie conoscenze, ed essere in grado di creare, sviluppare e produrre dinamiche formative attraverso la ideazione, la programmazione e lo svluppo di formazione al metodo.

 

1.4 AGGIORNAMENTO

Il formatore LPS TRAINING HUMAN RESEARCH © è consapevole dell’importanza che una formazione di successo fondi la propria crescita e il proprio sviluppo attraverso l’impegno personale nella conoscenza diretta, ed è per questo che è dovere di ogni formatore, investire su se stesso per essere in grado di poter meglio cogliere gli aspetti più reali e concreti della formazione che dovrà essere in grado di produrre in termini pratici e concreti.

 

1.5 IL COMPORTAMENTO LPS TRAINING HUMAN RESEARCH ©

Il formatore LPS TRAINING è un modello di comportamento. Lo è nello stile, nel suo modo di comunicare, nel suo decoro e nelle sue relazioni. Il suo comportamento determina negli altri il livello di accettazione o di diniego, ed è importante quindi che il suo linguaggio e la sua metodologia comunicativa siano in esso rappresentate al meglio, non solo per se stesso ma soprattutto in quanto estremo rappresentante di LPS TRAINING HUMAN RESEARCH ©.

 

1.6 CRITERIO DI RISERVATEZZA

Ogni informazione derivante dall’attività di formatore dovesse giungere a esso stesso, sia relativa a rapporti con i committenti, con altri formatori e più in generale quelle informazioni di carattere riservato, dovranno essere per il formatore LPS TRAINING HUMAN RESEARCH © elemento di segretezza e riservatezza.

 

2. RAPPORTO DI COMMITTENZA

Il formatore prima di valutare un incarico per LPS TRAINING HUMAN RESEARCH ©, dovrà valutare con assoluta precisione e metodo le proprie possibilità e capacita di prendere in carico il corso. Nel caso di esito positivo dovrà formulare una relazione accurata sul modello espositivo della formazione, indicarne i tempi e metodi esplicativi, nonchè eventuali supporti richiesti in termini di collaborazioni per la trattazione di determinati argomenti. Tutte le considerazioni emerse ed emergenti in ogni attività di formazione da espletare o espletata dovranno essere valutare direttamente dal formatore in stretto contatto con il comitato scientifico, laddove emergano condizioni di variabili non previste e processi difficoltosi. L’impegno alla somministrazione del corso deve essere da parte del formatore il proprio obiettivo primario, quindi ne è responsabile didattico per tutto l’andamento de corso stesso, provvedendo in ogni modo alla gestione della sala, alla distribuzione del materiale didattico, all’organizzazione in genere i tutti i suoi particolari. Il formatore si impegna a realizzare il programma nel rispetto dei termini dei tempi e degli orari prestabiliti, a prestare un servizio efficiente ed efficace, a tenere informato il committente nel corso dell'intervento, a concordare sostanziali modifiche nel caso si rivelino opportune.Per favorire l'attività di monitoraggio, il formatore concorda i possibili indicatori di risultato con committenti e utenti.

 

2.2 PROGETTAZIONE DEL METODO FORMATIVO

Il formatore LPS TRAINING HUMAN RESEARCH © in fase di progettazione dell'intervento, la scelta dei contenuti, modelli, metodi deve essere guidata dai criteri utilità e adeguatezza al contesto. Si devono omettere teorie e tecniche controindicate per le peculiarità del contesto organizzativo o per mancanza di specifiche competenze/esperienze da parte degli utenti.

 

2.4 CITAZIONI

Il formatore LPS TRAINING HUMAN RESEARCH © è tenuto alla riservatezza rispetto a tutte le informazioni riguardanti l'organizzazione apprese durante l'esercizio della professione; solo previo consenso del committente, egli può citare contenuti dell'intervento e gli utenti coinvolti.

 

2.5 COINVOLGIMENTO DEI DESTINATARI

Il formatore LPS TRAINING HUMAN RESEARCH ©, ai fini di un corretto processo di motivazione e per elevare la qualità dell'apprendimento, chiede ai committenti di considerare e coinvolgere gli utenti nell'intero processo formativo, motivandone l'importanza. Sostiene quindi tutte le azioni dirette e indirette affinché gli utenti siano informati con anticipo, partecipino in modo rappresentativo all'analisi dei bisogni, e siano attentamente ascoltati in via preliminare, in itinere ed a conclusione delle azioni svolte.

 

2.6 MODALITA' CONTRATTUALI E COMPENSI

Il formatore LPS TRAINING HUMAN RESEARCH © precisa in dettaglio e preventivamente nell'offerta le componenti di prezzo, specificando i criteri di calcolo, i momenti di maturazione ed i tempi di pagamento. Ogni compenso pattuito dal formatore dovrà rispecchiare le caratteristiche e tabellari ufficiali rilasciati pubblicati sul sito ufficiale www.lpstraining.it

 

3.1 TRASPARENZA

Il formatore ha l'obbligo di informare gli utenti rispetto a obiettivi, contenuti. modalità ed eventuali modifiche dei programma; si impegna altresì a riportare al committente le indicazioni raccolte dal gruppo e le proprie osservazioni sull'esperienza formativa, in forma collegiale e anonima. Se sono previsti report nominativi e se la formazione riveste anche funzione valutativa, il formatore informa chiaramente e anticipatamente gli utenti.

 

3.4 ATTUAZIONE DELL'INTERVENTO

Nella fase operativa d'aula il formatore si impegna, nel rispetto degli obiettivi stabiliti, ad adattare il programma alle specifiche esigenze degli utenti, ad utilizzare linguaggi adeguati alle loro conoscenze e a monitorare sistematicamente il processo di apprendimento, su indicatori concordati con committenti e utenti.

 

4. RAPPORTO CON I COLLEGHI

I rapporti tra formatori sono improntati allo spirito di comune appartenenza alla famiglia professionale, con collaborazione e disponibilità. Nello svolgimento di un comune incarico, il formatore si impegna a condividere le informazioni possedute ed a coordinare il proprio con l'altrui intervento; in genere, si astiene da critiche denigratorie e da forme di concorrenza sleale nei confronti dei colleghi.

 

5. RAPPORTO CON LE ORGANIZZAZIONI FORMATIVE

Sono considerate organizzazioni formative le agenzie, gli studi professionali, le società, le divisioni specialistiche, gli enti pubblici e privati che svolgono professionalmente attività di formazione.Trasparenza, serietà, correttezza, onestà devono caratterizzare il rapporto tra il singolo formatore e l'organizzazione di formazione.

 

5.1 DOVERI DI LPS TRAINING HUMAN RESEARCH  VERSO LA COMMITTENZA

Alla organizzazione formativa spetta il compito di strutturare il progetto formativo, a partire dalla definizione con il committente delle linee generali dell'intervento, dopo adeguata analisi delle sue richieste ed aspettative. La scelta dei formatori addetti alla realizzazione dell'intervento deve essere dettata dalla loro competenza nell'ambito del programma in questione. Al fine di fornire il miglior servizio al committente, l'organizzazione di formazione si preoccupa di trasmettere ai formatori ogni informazione utile allo scopo. Essa cura, inoltre, il coordinamento dei vari formatori qualora l'intervento richieda contributi molteplici.

 

5.2 ACCORDO FORMALE

La collaborazione del singolo formatore con una organizzazione di formazione deve essere disciplinata da accordo formale, atto a stabilire modalità dl cooperazione, compiti e doveri reciproci e relativi compensi.

 

5.3 CONCORRENZA LEALE

Il formatore non può sollecitare né accettare incarichi diretti da committenti conosciuti tramite un'organizzazione di formazione, senza un esplicito accordo con quest'ultima.

 

5.4 DIRITTI DI PROPRIETA'

Il formatore e l'organizzazione di formazione LPS TRAINING HUMAN RESEARCH © rispettano reciprocamente la proprietà materiale ed intellettuale dei progetti e dei materiali didattici, quali dispense ed esercitazioni, facendone riproduzioni solo se autorizzate.

 

 

LPS International

LPS TRAINING NEWS

WEEK END
LOGICAL EDUCATION

vuoi capire come funziona la motivazione logica e perchè tutti ottengono risultati in breve tempo?

vai alla pagina


- ALPS -
Associazione Nazionale
Analisti e operatori
metodo Lps Training

se vuoi associarti contatta la nostra segreteria


fai parte di una
ASSOCIAZIONE?

Abbiamo proposte interessanti di collaborazione che certamente saranno utili allo scopo sociale

vai alla pagina


WEEK END
LOGICAL EDUCATION

vuoi capire come funziona la motivazione logica e perchè tutti ottengono risultati in breve tempo?

vai alla pagina


- ALPS -
Associazione Nazionale
Analisti e operatori
metodo Lps Training

se vuoi associarti contatta la nostra segreteria


fai parte di una
ASSOCIAZIONE?

Abbiamo proposte interessanti di collaborazione che certamente saranno utili allo scopo sociale

vai alla pagina


WEEK END
LOGICAL EDUCATION

vuoi capire come funziona la motivazione logica e perchè tutti ottengono risultati in breve tempo?

vai alla pagina


- ALPS -
Associazione Nazionale
Analisti e operatori
metodo Lps Training

se vuoi associarti contatta la nostra segreteria


fai parte di una
ASSOCIAZIONE?

Abbiamo proposte interessanti di collaborazione che certamente saranno utili allo scopo sociale

vai alla pagina


WEEK END
LOGICAL EDUCATION

vuoi capire come funziona la motivazione logica e perchè tutti ottengono risultati in breve tempo?

vai alla pagina


- ALPS -
Associazione Nazionale
Analisti e operatori
metodo Lps Training

se vuoi associarti contatta la nostra segreteria


fai parte di una
ASSOCIAZIONE?

Abbiamo proposte interessanti di collaborazione che certamente saranno utili allo scopo sociale

vai alla pagina


WEEK END
LOGICAL EDUCATION

vuoi capire come funziona la motivazione logica e perchè tutti ottengono risultati in breve tempo?

vai alla pagina


- ALPS -
Associazione Nazionale
Analisti e operatori
metodo Lps Training

se vuoi associarti contatta la nostra segreteria


fai parte di una
ASSOCIAZIONE?

Abbiamo proposte interessanti di collaborazione che certamente saranno utili allo scopo sociale

vai alla pagina


WEEK END
LOGICAL EDUCATION

vuoi capire come funziona la motivazione logica e perchè tutti ottengono risultati in breve tempo?

vai alla pagina


- ALPS -
Associazione Nazionale
Analisti e operatori
metodo Lps Training

se vuoi associarti contatta la nostra segreteria


fai parte di una
ASSOCIAZIONE?

Abbiamo proposte interessanti di collaborazione che certamente saranno utili allo scopo sociale

vai alla pagina


WEEK END
LOGICAL EDUCATION

vuoi capire come funziona la motivazione logica e perchè tutti ottengono risultati in breve tempo?

vai alla pagina


- ALPS -
Associazione Nazionale
Analisti e operatori
metodo Lps Training

se vuoi associarti contatta la nostra segreteria


fai parte di una
ASSOCIAZIONE?

Abbiamo proposte interessanti di collaborazione che certamente saranno utili allo scopo sociale

vai alla pagina


WEEK END
LOGICAL EDUCATION

vuoi capire come funziona la motivazione logica e perchè tutti ottengono risultati in breve tempo?

vai alla pagina


- ALPS -
Associazione Nazionale
Analisti e operatori
metodo Lps Training

se vuoi associarti contatta la nostra segreteria


fai parte di una
ASSOCIAZIONE?

Abbiamo proposte interessanti di collaborazione che certamente saranno utili allo scopo sociale

vai alla pagina



INTRODUZIONE LPS

Esercizi Allievi